Acqua Dolce Articoli Pesci D'Acqua Dolce

Scheda Tecnica: Poecilia Reticulata “Guppy”

SCHEDA TECNICA

Nome scientifico: Poecilia Reticulata
Nome comune: Guppy
Classificazione tassonomica:
Phylum: Chordata
Classe: Actinopterygii
Sottoclasse: Neopterygii
Ordine: Cyprinodontiformes
Sottordine: Cyprinodontoidei
Famiglia: Poeciliidae
Genere: Poecilia
Specie: Reticulata
Descrizione: Il maschio è più piccolo, ha un corpo tozzo, con una testa piccola, dorso curvato, ventre arrotondato e un appuntito peduncolo caudale, che termina con una coda arrotondata. La pinna dorsale è alta, le ventrali sono , l’anale è trasformata in organo copulatore (gonopodio). La femmina ha corpo più ampio e lungo, con un dorso più lineare e un grande ventre arrotondato, con pinne tondeggianti. 
Colorazione: La livrea femminile ha: un colore grigio-bruno, tendente al giallo trasparente, mentre quella maschile presenta la coda con

Grandi ceppi:
A – Coda a vela
B – Coda triangolare
C – Coda a pala
D – Coda di bandiera
Ceppi di spada:
E – Doppia spada
F – Spada superiore
G – Spada inferiore
H – Coda a Lyra
Brevi tensioni:
I – Coda a spada
J – Coda a lancia
K – Coda rotonda
L – Coda con punta

colorazioni molto accese e varie.

Comportamento: Pesce molto pacifico, convive molto tranquillamente con altri pesci non aggressivi. E’ da evitare l’inserimento con Barbus Tetrazona e Pterophyllum Scalare.
Dimorfismo Sessuale: Il maschio è più piccolo e presenta una colorazione più accentuata mentre le femmine sono più grandi e con un grande ventre usato per la gestazione dei suoi piccoli.
Habitat: Bentopelagico, acqua dolce e acqua salmastra, non è una specie migratoria e vive in climi tropicali. Vive in acque correnti o ferme. Temperatura: 20-24 °C. pH: 7-8. Durezza dell’acqua: sopporta bene le acque dure e molto dure. 
Consigli per l’allevamento: I Guppy vivono fino a 5 anni come dimostra l’aspettativa di vita sul sito AnAge. Per l’allevamento in acquario si consiglia una vasca di medie dimensioni molto piantumata con molti nascondigli. L’adeguato numero di individui è un gruppo minimo di 5 esemplari (3 Femmine e 1 Maschio), il numero delle femmine deve essere sempre superiore a quello dei maschi perché si stressano con facilità.
Alimentazione: In natura si alimenta di zooplankton, piccoli insetti e detriti. In acquario accetta molto volentieri cibi secchi, liofilizzati, vivi e congelati.
Diffusione: Originario del Sudamerica, si trova nelle aree di Venezuela, Guyana, Brasile settentrionale e isole come Barbados e Trinidad e Tobago
Livello di Nuoto: Nuota in branchi e predilige nuotare nella zona medio alta della colonna d’acqua dell’acquario.
Difficoltà: Molto facile adatto ai neofiti
Riproduzione: La riproduzione dei Guppy è molto facile e veloce perché si accoppiano in continuazione. Dopo una quarantina di giorni di gestazione la femmina espelle i piccoli avannotti già autonomi. Di solito per salvare un maggior numero di avannotti si inserisce la femmina al 38°- 39° giorno all’interno di una sala parto con divisorio a fessura, in questo modo si riesce a separare i piccoli dalla madre evitando di essere mangiati. Per l’accrescimento dei piccoli è consigliato l’utilizzo di una piccola vaschetta oppure il trasferimento in una nursery o sala parto più grande. Gli avannotti fino al raggiungimento di 2 cm possono essere alimentati con mangimi secchi in polvere aumentando man mano la granulometria o naupli di artemia salina. Superati i 2 cm possono essere liberati nell’acquario.
Rischio Estinzione: Non a rischio estinzione

 

 

Felice Panico
Acquariofilo dall'età di 10 anni con esperienza in acquariologia dolce,marina e salmastra, appassionato di immersioni subacquee e di microscopia.
http://www.vitadibarriera.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *